CIRF - Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Cultura e la Lingua del Friuli

Centro Interdipartimentale per lo sviluppo della lingua e della cultura del Friuli “Josef Marchet

La storie

 

 

 

 

 

La leç che e fondà la Universitât dal Friûl

E je istituide, tacant dal an academic 1977-1978, la Universitât statâl di Udin, che i siei cors di lauree a saran inviâts a scomençâ dal an academic 1978-1979. La Universitât dal Friûl e à tant che obietîf chel di contribuî al progrès civîl, sociâl e ae rinassite economiche dal Friûl e di deventâ strument organic di disvilup e di rinovament dai filons origjinaris de culture, de lenghe, des tradizions e de storie dal Friûl”.

(art. 26, leç 546/ 1977)

[Version furlane voltade dal talian dal Sportel pe lenghe furlane de Universitât]
 

 

 

La nassite dal CIRF

Il CIRF, fondât tal 1995, al nassè tant che imprest operatîf de Universitât dal Friûl cun chê di meti in vore ce che al stabilive l'articul 26 de Leç 546/1997, istitutîf dal Ateneu furlan, indulà che si marcave che a chel i spietave - jenfri chei altris - il compit speciâl di "contribuî al progrès civîl, sociâl e ae rinassite dal Friûl (...) e al rinovament dai filons origjinaris de sô culture".

Il Regolament origjinari dal CIRF al stabilive tant che finalitâts, suaze e modalitâts di intervent:

  • promovi, davuelzi e coordenâ ativitâts di ricercje pal studi de lenghe, storie, culture, societât, economie e de art dal Friûl e des comunitâts di divignince furlane tal forest;
  • meti in vore iniziativis pal svilup de culture e de lenghe dal Friûl previodudis de Leç Regjonâl n. 15/1996 e modificazions seguitivis e altris leçs nazionâls e regjonâls;
  • meti in vore iniziativis di studi, di ricercje e di formazion par dutis lis areis di lenghe e culture ladine dal Cjadovri, dal Trentin, dal Sud Tirôl e dai Grisons, in mût di deventâ element di riferiment sientific par une vaste aree alpine leade di carateristichis culturâls e linguistichis comuns o someantis;
  • promovi iniziativis di colegament jenfri i docents di leterature e di linguistiche ladine e di chei altris setôrs di ricercje comprendûts ae letare a) di chest articul, docents che a lavorin in Italie e ancje tal forest;
  • promovi, poiâ e inmaneâ ativitâts didatichis specialistichis tant che cors di perfezionament, inzornament, formazion, specializazion, dotorât;

  • prudelâ, midiant di publicazions, cunvignis, seminaris e mostris, la promozion de lenghe e de culture furlane;
  • fâ ativitâts di consulence e di ricercje a pro di ents e istituzions;
  • slargjâ intai mûts plui juscj la cognossince des ativitâts di ricercje metudis in vore dal Centri o des altris struturis de Universitât;

I ambits specifics di intervent dal CIRF a jerin i stes risiervâts di norme ae Universitât, ven a stâi ricercje e didatiche, cuntune programazion che e previodeve intervents di respîr imediât, medi, e lunc, simpri però cu la atuazion di progjets impuartants, soredut tal setôr dal corpus, inmò no metûts in vore. Cjalant ae didatiche, te ativitât dal CIRF a jentravin dentri ancje i cors di formazion e inzornament in lenghe e culture furlane risiervâts ai insegnant di nivei diviers (scuele de infanzie, scuele primarie e secondarie). A chescj a vignivin metûts dongje ancje i cors continuis par dipendents de Aministrazion publiche, tacant cul personâl de Universitât dal Friûl.

 

 

La evoluzion dal CIRF

Tal 2001 il CIRF al è deventât orghin tecnic di coordenament jenfri i docents e i ricercjadôrs de Universitât di Udin interessâts al disvilup di ricercjis su la culture e su la lenghe dal Friûl. Tai agns, a àn aderît al CIRF plui di une cincuantine di studiôs. I siei orghins a son la Assemblee dai Aderents, il Consei Diretîf e il Diretôr. La adesion e je vierte ancje ai studiôs di altris Universitâts talianis e forestis, e ancje a esperts che no son academics.

Tai prins agns il CIRF al à promovût cualchi ricercje direte, al à publicât cualchi lavôr e fat ativitât di consulence par cetantis istituzions. Nome tal 2000, in gracie dal Consorzi Universitari dal Friûl, si è indotât dai mieçs materiâi e des risorsis umanis che a coventavin par une operativitât plene.

Tal 2016, il CIRF al à cambiât denominazion, deventant Centri Interdipartimentâl pal Svilup de Lenghe e de Culture dal Friûl. In cheste ocasion, al è stât riviodût il regolament interni, li che a vegnin fissâts tant che obietîfs dal Centri:

  • promovi iniziativis pe valorizazion dal studi e de ricercje su lenghe, leterature, arts, sience, teritori e culture dal Friûl, soredut par chel che al inten la popolazion che e je a stâ in regjon e ai furlans tal forest che si identifichin cun cheste culture;
  • disvilupâ rapuarts di colaborazion cun istituzions nazionâls, forestis e internazionâls;
  • fâ ativitât di consulence e di ricercje a pro di ents e istituzions;
  • promovi, poiâ e inmaneâ, ancje in colaborazion cui Dipartiments, ativitâts didatichis tant che cors di perfezionament e di inzornament su la lenghe e la culture dal Friûl, massime cun riferiment aes aministrazions publichis e ai ents teritoriâi;
  • favorî midiant di publicazions, cunvignis, seminaris e mostris, la difusion des cognossincis su la lenghe e su la culture dal Friûl e slargjâ tes formis plui justis la cognossince des ativitâts dal Centri o di altris struturis de Universitât che a vedin obietîfs simii a chei dal Centri stes;
  • promovi e prudelâ tal cuarp students dal Ateneu iniziativis che a smirin ae cognossince e al ûs de lenghe furlane, cun atenzion soredut ai gnûfs struments comunicatîfs, aes espressions artistichis, musicâls, teatrâls, espressivis, e vie indenant.

In dì di vuê, il Centri al à a disposizion une sede moderne tal cûr de zone universitarie di Udin, cun spazis seminariâi, un nucli bibliografic e cuatri stazions di lavôr.

Cu la golaine "Quaderni del CIRF", publicade de cjase editore universitarie udinese "Forum", il CIRF al smire a documentâ i siei contribûts pe atuazion dal articul 26 de leç istitutive 546/77, che e conferìs ae Universitât dal Friûl il compit di deventâ strument organic di disvilup e rinovament dai filons origjinâi de culture, lenghe, storie e des tradizions dal Friûl.

Par chel che al inten la didatiche, il CIRF al promôf dai cors ciclics di formazion in lenghe furlane risiervâts ai dipendents de Aministrazion publiche, tacant dal personâl de Universitât dal Friûl.

 

 

I diretôrs dal CIRF

Dal 1995 a vuê, il CIRF al à podût zovâsi dal operât di cetancj diretôrs, ognidun di lôr si è spindût al miôr pe valorizazion dal Centri. Ve ca une liste dai docents che a àn esercitât la carghe di diretôr e vicediretôr:

1995-1997
Diretore Prof. Giovanna Bellencin Meneghel
Vicediretôr Prof. Raimondo Strassoldo

1997-2003
Diretôr Prof. Raimondo Strassoldo

2003-2004
Diretôr Prof. Gianpaolo Gri
Vicediretôr Prof. Raimondo Strassoldo

2004-2006
Diretôr Prof. Cesare Scalon
Vicediretôr Prof. Raimondo Strassoldo (2004-2005), Prof. Federico Vicario (2005-2006)

2006-2009
Diretore Prof. Piera Rizzolatti
Vicediretore Dot. Alessandra Burelli

2009-2012
Diretore Prof. Piera Rizzolatti
Vicediretôr Prof. Raimondo Strassoldo

2012-2013
Diretore Prof. Piera Rizzolatti

2013-2015
Diretôr Prof. Paolo Pascolo
Vicediretôr Prof. Guglielmo Cevolin

2016
Diretôr Prof. Enrico Peterlunger