CIRF - Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Cultura e la Lingua del Friuli

Centro Interdipartimentale per lo sviluppo della lingua e della cultura del Friuli “Josef Marchet

Gilberto Pressacco: tra storia della musica e canto corale

In occasione dei venti anni dalla morte di don Gilberto Pressacco, il Centro Interdipartimentale per lo sviluppo della lingua e della cultura del Friuli – CIRF – dell’Università degli Studi di Udine organizza un incontro per ricordare l’uomo di cultura e insegnante che, con i suoi studi così versatili (come quelli sulle radici del Cristianesimo ad Aquileia, o sulle tradizioni ebraiche che hanno attraversato il territorio del Friuli) e con la passione per la sua terra, arricchì e rese onore al Friuli. Venerdì 15 settembre, infatti, alle ore 11.00, nell’aula T4 di Palazzo Garzolini – di Toppo Wassermann dell’Università degli Studi di Udine è in programma la cerimonia “Gilberto Pressacco: tra storia della musica e canto corale”, in collaborazione con l’associazione Don Gilberto Pressacco e con il contributo della Fondazione Friuli. Dopo i saluti delle autorità, il coro dell’Ateneo friulano sarà intitolato a questo musicista e storico che per primo portò il proprio coro “G. B. Candotti” a cantare per l’inaugurazione dell’anno accademico a Udine negli anni Ottante del secolo scorso. Il Direttore del CIRF, professor Enrico Peterlunger, leggerà le motivazioni del nuovo nome della cantoria dell’Università degli Studi di Udine; a seguire il coro dell’Ateneo, assieme alla Schola Aquileiensis, si esibirà in canti di repertorio. Un brindisi concluderà la cerimonia.

Ulteriori dettagli: http://cirf.uniud.it/attivita/umanita-nella-guerra-iniziative-del-cirf/gilberto-pressacco-tra-storia-della-musica-e-canto-corale