CIRF - Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Cultura e la Lingua del Friuli

Centro Interdipartimentale per lo sviluppo della lingua e della cultura del Friuli “Josef Marchet

Inaugurazione mostra: "Pre Toni al vîf"

Sabato 23 settembre 2017, ore 18.00, Basagliapenta di Basiliano

COMUNICATO STAMPA: Inaugurazione della mostra multimediale “PRE TONI AL VÎF”

Sabato 23 settembre alle ore 18 nella ex Scuola elementare di Basagliapenta (UD), in via Duca d'Aosta, sarà inaugurata la mostra multimediale "pre Toni al vîf", promossa e ideata dal "grop Amis di pre Toni" in collaborazione con il Comune di Basiliano e di Glesie Furlane, con il patrocinio dalla Provincia di Udine e il contributo del Comitato Iniziative locali di Basagliapenta. La mostra fa parte del nutrito calendario di manifestazioni – iniziate l'8 aprile, e che termineranno il 24 novembre - organizzate per ricordare, nel decennale della scomparsa, don Antonio Bellina, uno dei principali protagonisti della vita e della cultura friulane a cavallo tra XX e XXI secolo. "Pre Toni Beline è stato prete, maestro e uomo innamorato della sua terra, della sua gente e della sua Chiesa e solo per loro ha speso la sua vita ed alzata la sua voce, senza risparmio e senza alcun tornaconto personale" spiega il comitato organizzatore, che aggiunge: "Di straordinaria onestà umana e intellettuale, si è confrontato con il vivere civile e religioso del suo tempo proponendo sempre meditate considerazioni e proposte, spesso, profetiche, che gli sono valse sia emarginazione istituzionale che grande stima popolare. La sua figura ha lasciato un segno indelebile nella Chiesa e nella cultura friulane e in chi lo ha conosciuto personalmente o anche solo attraverso la sua opera. Della sua vastissima opera letteraria di scrittore, traduttore e pubblicista ora ricordiamo solo: la traduzione della Bibbia in lingua friulana, assieme a don Francesco Placerani, e il suo libro più noto “La fabriche dai predis “La fabbrica dei preti ". La mostra, che resterà aperta fino al 15 ottobre tutti i sabati (dalle 16 alle 19) e tutte le domeniche (dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19), oltre a raccogliere le prime edizioni dei libri di Pre Toni Beline, includerà fotografie, quadri di diversi autori, registrazioni audio e video. Sarà inoltre presentato in anteprima il progetto fotografico “dieci tavole” di Paolo Youssef accompagnate da testi di Angelo Floramo: una "ricerca" volta ad indagare ciò che resta del "pensiero di un uomo che si contrappose eroicamente ai processi di omologazione".